• lug

    28

    2021
  • 150
MISITI (M5S): LA LEGGE SUI DEFIBRILLATORI AUTOMATICI E SEMIAUTOMATICI È REALTÀ

MISITI (M5S): LA LEGGE SUI DEFIBRILLATORI AUTOMATICI E SEMIAUTOMATICI È REALTÀ

La legge sui defibrillatori non è solo un obiettivo personale e politico raggiunto, è soprattutto un esito importante per tutti, per la prevenzione e la salute dei cittadini.

La politica non può essere solo quella dei Palazzi di potere, dei compromessi, del tornaconto personale: la Politica con la “p” maiuscola è tale quando migliora concretamente le esistenze delle persone andando ad agire nel quotidiano. La legge sui defibrillatori fa questo: interviene in maniera tangibile sulla vita degli italiani salvandola.

È una legge questa frutto dell’unione di diversi testi fra cui una proprio a mia prima firma. Ci ho creduto fin dall’inizio, sia come parlamentare, sia come medico.

In Italia ogni anno si registrano circa 60.000 decessi per arresto cardiaco, per poter salvare queste vite, e tante altre, bisogna intervenire entro 10 minuti, con l’utilizzo del defibrillatore la percentuale di sopravvivenza aumenta. Ecco perché la legge sui defibrillatori prevede l’organizzazione di defibrillatori automatici e semiautomatici negli aeroporti, nelle stazioni ferroviarie e nei porti, nei mezzi di trasporto aerei, ferroviari, marittimi.

Questa è una legge fondamentale.

Massimo Misiti, portavoce M5S alla Camera dei Deputati


Ultimi articoli
Categorie
Archivi
Tag