• ott

    09

    2019
  • 479

La Storia del MoVimento 5 Stelle

Il Movimento 5 Stelle (M5S) è un partito politico italiano[15] fondato a Milano il 4 ottobre 2009[16] dal comico e attivista politico Beppe Grillo e dall'imprenditore del web Gianroberto Casaleggio[17] sulla scia dell'esperienza del movimento Amici di Beppe Grillo, attivo dal 2005, e delle liste civiche a Cinque Stelle, presentate per la prima volta alle elezioni amministrative del 2009.

In base all'atto costitutivo dell'associazione "Movimento 5 Stelle", registrato il 18 dicembre 2012 (in vista delle elezioni politiche nazionali del 2013),[18] a Beppe Grillo appartengono la presidenza e la rappresentanza legale.[18][19] Sul suo blog, nell'ambito dei suoi spettacoli e tramite il sito web del Movimento vengono veicolate e promosse le riflessioni sulle iniziative politiche con l'ambizione di stimolare metodi di democrazia diretta, contrapposta alla democrazia rappresentativa, e con una forte componente antipartitocratica.[20] Le cinque stelle richiamate nel nome originariamente rappresentavano tematiche relative ad acqua pubblica, ambientemobilità sostenibilesviluppo e connettività,[21] successivamente modificate in acquaambientetrasporticonnettività e sviluppo.[22] In occasione delle elezioni politiche del 2018, la rappresentanza legale viene trasferita al "capo politico", mentre Grillo rimane "garante" del Movimento; la testata ufficiale diventa "Il Blog delle Stelle", mentre il blog di Grillo si "slega" maggiormente dal Movimento.

Il Movimento 5 Stelle vede e promuove se stesso come organizzazione né di destra né di sinistra e post-ideologico[23] e non si definisce un partito,[24] preferendo locuzioni come "libera associazione di cittadini",[25] "non associazione"[26] o "forza politica".[27] I militanti sono usualmente definiti Cinque Stellepentastellati[28] o grillini,[29] sebbene essi ritengano quest'ultima definizione riduttiva o volutamente distorsiva, preferendo invece quella di attivisti 5 Stelle.[27] Ideologicamente e organizzativamente, il Movimento è stato paragonato ai Partiti Pirata nord-europei, al Movimento Occupy e agli Indignados spagnoli.[17]

Nel Parlamento europeo ha aderito, fino al 2019, al gruppo politico euroscettico di destra[30][31] dell'Europa della Libertà e della Democrazia Diretta, che ha contribuito a fondare insieme ad altre forze politiche nel 2014.

Continua a leggere... https://it.wikipedia.org/wiki/Movimento_5_Stelle

Fonte: https://it.wikipedia.org/wiki/Movimento_5_Stelle

Ultimi articoli
Categorie
Archivi
Tag